PORTALEDELLEGNO 2 vendite di legname in scadenza
29 ottobre 2018: la notte della tempesta Vaia
28 ott 2020
La gente di intere vallate si ridestò con un paesaggio completamente diverso e si trovò a fare i conti con la necessità di intervenire per rimettere subito in sicurezza il territorio. Vaia ha lasciato una cicatrice profonda nel patrimonio ambientale di un territorio – che in poche ore ha perduto oltre 4 milioni di metri cubi di legno – ma anche nel vissuto di un’intera comunità, che all’improvviso si è scoperta fragile di fronte a eventi meteorologici estremi, solitamente immaginati come lontani dalle nostre latitudini.

vedi il video
Condividi sui social