PORTALEDELLEGNO 2 vendite di legname in scadenza
I mercati del legname in Trentino nel mese di dicembre 2018
15 gen 2019

Gli eventi calamitosi della tempesta mostrano i loro primi effetti, complici anche le recenti festività, non tanto per un calo del valore del legname, quanto piuttosto per la drastica riduzione del “venduto” sul “posto in vendita”. Il prezzo medio dei lotti di legname “in piedi” derivante da schianti si è ridotto mediamente di un -6,4% portandosi su Euro 27,50/m3, rispetto a Euro 29,36/m3 del mese di novembre. Il prezzo medio ponderato del legname allestito a strada (*) è invece passato da Euro 79,80/m3, per il mese di novembre, a Euro 82,04/m3, per il mese di dicembre (+2,8%). Un risultato in controtendenza, dovuto alla vendita di tipologie di legname di maggior pregio, come il cirmolo ed il larice, ancora molto apprezzati sul mercato.

Tabella riassuntiva del legname venduto nel mese di novembre

Allestimenti

N. lotti posti
in vendita

m3

%
venduta

Prezzo medio (*)
Euro/m3

Legname in piedi

15

39.845,00

38,4%

27,50

Legname a strada o in forma presunta

72

9.503,28

29,7%

82,04

Condividi sui social