PORTALEDELLEGNO 3 vendite di legname in scadenza
Workshop “I valori sociali, storici e culturali del bosco: stato dell’arte e prospettive future” - 15 settembre 2017
07 set 2017
In Sala Calepini della Camera di Commercio I.A.A. di Trento, con inizio alle ore 9.00


Nel 2005 le Nazioni Unite hanno pubblicato il Millennium Ecosystem Assessment (MEA), rapporto di strategica importanza per la gestione sostenibile delle risorse naturali a livello mondiale, all'interno del quale si sottolinea l'importanza dei benefici - definiti servizi ecosistemici - forniti dalla natura alla società umana. Il MEA identifica quattro principali categorie di servizi ecosistemici: i servizi di approvvigionamento (come la produzione di cibo, di acqua potabile, di materie prime ed energia), i servizi di regolazione (come la regolazione del clima e delle maree, la depurazione delle acque, l'impollinazione e il controllo delle infestazioni), i servizi di supporto alla vita (come il ciclo dei nutrienti, la diversità naturale, la formazione del suolo e la produzione primaria) e i servizi culturali (fra cui quelli storici, spirituali e sociali).

In riferimento alla risorsa forestale la rilevanza delle prime tre categorie di servizi ecosistemici è stata ampiamente documentata dalla comunità scientifica, mentre i servizi culturali restano ancora poco studiati e, in molti casi, sconosciuti ai cittadini.

La valorizzazione dei servizi culturali del bosco è strettamente legata a una corretta informazione e sensibilizzazione della cittadinanza e dei portatori d'interessi in merito al ruolo e all'importanza dei servizi storici, spirituali e sociali della risorsa boschiva. L’incontro si prefigge il fine di analizzare, attraverso un approccio teorico e alcuni casi di studio, la rilevanza dei servizi culturali del bosco per la società al fine di diffondere un concetto di gestione forestale sostenibile in termini ambientali, economici e sociali.

Condividi sui social