PORTALEDELLEGNO 4 vendite di legname in scadenza
Su Legno trentino all’asta 276.500 m³ di legname del Comune di Grigno.
14 feb 2019
Grigno è il comune trentino che ha subito i maggiori danni provocati dalla tempesta Vaia. Il danno riguarda la piana della Marcesina a ridosso del confine tra Trentino e la regione Veneto.

In questo video è possibile vedere la desolazione di questa zona, fino a qualche mese fa meta ideale per il trekking, la mountain bike e le passeggiate a cavallo: https://www.youtube.com/watch?v=l0puAjxBNgs (di Davide Allegri)

La vendita di legname del 18 febbraio p.v. è la più grande e importante svolta in Italia da un unico proprietario: la vendita è suddivisa in 8 lotti localizzati in una grande distesa di pascoli, che era circondata dai boschi di conifere, facilmente raggiungibile e utilizzabile con harvester e forwarder.

Il Comune di Grigno è stato individuato come ente che può godere delle deroghe previste dall’ordinanza del Presidente della Provincia Autonoma di Trento del 28.12.2018, tra cui la deroga all’art. 61 comma 2 della Legge Provinciale n. 11 del 23 maggio 2007, in materia di obbligo di affidamento a ditte iscritte all’Elenco provinciale delle imprese forestali indicate su www.legnotrentino.it. Al fine di garantire adeguati livelli di sicurezza nell’ambito dei lavori forestali, le ditte dovranno comunque produrre attestati analoghi al patentino forestale, ovvero le relative dichiarazioni sostitutive di certificazione rese ai sensi del DPR 445/2000.

Le offerte andranno presentate entro le ore 11,00 del 18 febbraio.

approfondisci
Condividi sui social