PORTALEDELLEGNO 3 vendite di legname in scadenza

Agronomi forestali

L’agronomo forestale  progetta e gestisce i processi tecnologici, impiegati nel settore forestale, valuta l'ambiente forestale nelle parti che lo compongono e può intervenire con tecniche adeguate . Interviene sui sistemi forestali per attuare strategie di ripristino ecologico e produttivo; progetta e realizza interventi forestali o/e pedotecnologici di recupero paesaggistico conformi ai regolamenti comunitari; definisce le strategie idonee a contenere le infestazioni di insetti e di altri agenti patogeni, limita i danni di avversità abiotiche e riporta alla normalità colturale i sistemi alterati. Elabora progetti di carattere forestale e ambientale sostenibile in cui siano previsti interventi selvicolturali quali tagli boschivi ed assestamento forestale, interventi di prevenzione incendi boschivi, di conservazione della biodiversità, di ingegneria naturalistica per la difesa delle pendici, di indagine sui suoli, di gestione dei pascoli e degli allevamenti montani, di produzione vivaistica, di gestione delle superfici innevate, ecc.