Asta pubblica
di abeti di risonanza e di altro legname di pregio
nella foresta demaniale di Paneveggio
Venerdì 8 marzo 2024, dalle ore 8.00 alle 17.00 ea
sabato 9 marzo 2024, dalle ore 8.00 alle 12.00a
presso la Stazione forestale di Paneveggio

La maggior parte del territorio Trentino è coperto da boschi ed il legno è una delle risorse naturali più abbondanti. Tra le varie essenze ve ne sono alcune di molto pregiate e tra queste spicca in particolare l’abete rosso di Paneveggio, famoso per il legno di risonanza della “foresta dei violini”. Informazioni di dettaglio su
www.legnotrentino.it
e su
www.forestedemaniali.provincia.tn.it.a
Scadenza. lunedì 11 marzo 2024, alle ore 11,00
GUARDA L'ASTA
 
PORTALEDELLEGNO 13 vendite di legname in scadenza

Pino silvestro

Il pino silvestre (Pinus sylvestris L. 1753), conosciuto anche come Pino di Svezia, è un albero sempreverde della famiglia delle Pinaceae.

Ha una forma espansa caratteristica, con chioma espansa di un gradevole colore verde glauco. La ramificazione è verticillata in gioventù, poi più irregolare. Il suo legname è modesto, apprezzato in falegnameria.

Alto fino a 40 metri, foglie aghiformi. Alla base degli alberi adulti è bruna-rossastra e si stacca a placche. Nelle parti più giovani dei rami e del tronco il colore tende al rosso-marrone, a maturità è grigia. Foglie aghiformi, sempreverdi, raggruppati in mazzetti di due aghi (raramente tre o quattro), lunghe circa 3-5 cm (talvolta fino a 10 cm), di colore verde glauco, ritorti e con guaine brunastre alla base (Wikipedia).