PORTALEDELLEGNO 3 vendite di legname in scadenza
Andamento trimestrale dei prezzi del legno tondo con il nuovo sistema di vendita del legname
17 lug 2017
Nel corso del 2° trimestre di quest’anno, tramite il nuovo sistema di vendita del legname trentino, sono state organizzate 16 gare che hanno movimentato un totale di 29.139,660 m3 di legname, in parte già allestito a strada, o in vendita presunta, (18.305,66 m3) e in parte in piedi (10.834,00 m3). Due soli lotti in piedi sono rimasti invenduti (854 m3).

Le vendite di legname sono state cadenzate anche in questo trimestre a circa 15 giorni l’una dall’altra in modo da creare un sistema che possa rifornire il mercato con regolarità, specialmente in periodi dell’anno in cui, a volte, è difficile avere disponibilità di materia prima di provenienza provinciale.

L’andamento dei prezzi rispetto al primo trimestre del 2017 mostra un recupero pari al 6,44%, quasi 7 punti in più rispetto a un anno fa. Gli assortimenti che hanno registrato il maggior rialzo sono il legname da travatura (+19,26% dal 1° trimestre di quest’anno e +32,65% dallo scorso anno) e la paleria (rispettivamente +12,25% e +40,71%). Si segnalano, infine, prezzi in ripresa anche per il legname da imballaggio (+6,16% e 11,98%).

approfondimento


Condividi sui social